Il Piano di Zona: uno strumento condiviso e partecipato per la programmazione e il governo del sistema integrato di servizi alla persona








Che cosa è il Piano di Zona

Il Piano di Zona, giunto alla sua quinta edizione, è il principale strumento di programmazione triennale per gli interventi sociali e socio-sanitari dell’Ambito e rappresenta il Piano regolatore delle politiche sociali.

Il documento, realizzato secondo i principi della Legge 328/00 ( ) e della Legge Regionale 3/2008 ( ), illustra le principali linee di intervento e di sviluppo delle politiche sociali e socio-sanitarie a Sesto San Giovanni e a Cologno Monzese. Il documento è valido per il triennio 2015-2017.

Il Piano di Zona:

  • analizza le criticità e i bisogni del territorio;
  • individua gli obiettivi e le priorità di intervento;
  • indica le strategie di sviluppo delle politiche sociali a favore della comunità locale.

L'Accordo di Programma, che rende attuativo il Piano di Zona, è stato sottoscritto il 27 aprile dal Direttore Generale di Asl Milano e dai sei sindaci del Nord Milano ( ).

Per la prima volta i Comuni di Sesto San Giovanni, Cologno Monzese, Cinisello Balsamo, Bresso, Cormano e Cusano Milanino adottano uno strumento programmatico comune - seppur rispettoso delle specificità locali - in materia di politiche sociali e si impegnano a promuovere politiche unitarie in un'ottica metropolitana, come auspicato da Regione Lombardia nella delibera “Un welfare che crea valore per le persone, le famiglie e la comunità – Linee di indirizzo per la programmazione sociale a livello locale”.

Leggi la DGR 2941/2014 ( )
Ambito Territoriale Sesto San Giovanni - Ufficio di Piano: via B. Croce, 12 20099 Sesto San Giovanni MI - tel: 02.24885289 - 02.24885253 - fax: 02.24946914
Privacy Policy